Moda e Oscar 2021: anche in tempi di pandemia, i fashion look sono sempre i protagonisti

In tempi di pandemia, nessuno si immaginava degli Oscar sfarzosi e sontuosi come al loro solito, con cerimonie da red carpet ed abiti super eleganti sempre al centro dell’attenzione: e così è stato, infatti, in una cerimonia in scala ridotta dove gli organizzatori hanno fatto del loro meglio per riconquistare il fascino per cui è noto l’evento clou dell’anno. Ed anche le star hanno fatto la loro grande parte, non rinunciando a quello che è sempre uno dei temi centrali sotto gli occhi di tutti di questo celebre festival: la moda. Indossando drammatici ori, rossi e ritagli audaci, anche quest’anno gli abiti indossati agli Oscar hanno fatto alla lunga parlare di sé, come racconta anche l’imprenditore e consulente di Milano Bruno Mafrici nel suo blog.

Solitamente tenuti a Febbraio, gli Oscar sono stati rinviati di oltre due mesi nella speranza che l’allentamento delle restrizioni sul Covid-19 avrebbe consentito una cerimonia più sontuosa. In effetti, i partecipanti hanno potuto godere dell’assenza delle mascherine all’aperto, per scattare foto davanti alle loro telecamere e sfoggiare il loro abbigliamento ricercato e firmato dai più grandi nomi della moda. Ci sono stati finalmente quelli che possiamo definire come degli scorci di normalità sul tappeto rosso, alla fine di una stagione di premi in gran parte virtuali.  Mentre alcuni hanno mantenuto le cose informali (come la vincitrice del premio “migliore regista”, Chloé Zhao, che ha abbinato il suo vestito a collo alto con un paio di fresche scarpe da ginnastica bianche), la maggior parte dei partecipanti ha colto alla grande la rara possibilità di vestirsi per le telecamera, in un evento di tale portata, sfoggiando colori audaci ed abiti scintillanti.

Come ci ricorda anche Bruno Mafrici nel suo blog, l’oro è sempre stato un tema ricorrente sul red carpet degli Oscar ed anche quest’anno è stato proprio l’oro in colore in voga. Tra i più accattivanti che lo hanno indossato, c’erano sicuramente Andra Day con un vestito di Vera Wang ed una pochette dorata abbinata e Carey Mulligan, il cui due pezzi Valentino con paillette ha lasciato scoperto, sempre con grande eleganza, il suo ombelico, tra una gonna a fascia e una gonna da ballo. Anche Leslie Odom Jr indossava un abito tutto oro Brioni, insieme a Questlove che ha aggiunto anche il divertente accessorio delle due crocs dorate.  Zendaya invece, più che per un vero e proprio oro ha optato per un bel giallo brillante, presentandosi in uno dei look più discussi della serata; progettato su misura dal direttore creativo di Valentino PierPaolo Piccioli, l’abito (che è stato chiamato dalla maison “Force de beauté”) ha richiesto 300 ore di lavoro per essere realizzato ed è stato abbinato ad un collier di diamanti Bulgari dal valore di 6 milioni di dollari. Insomma, sicuramente diversi buoni motivi, insieme alla sua bellezza, per avere il suo look tra le apparizioni più discusse degli Oscar 2021.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *